“IL MONDO LIQUIDO “CREATURE ACQUATICHE” – CAMPI BISENZIO”
In occasione della giornata mondiale dell’acqua, il 22 marzo la Biblioteca Tiziano Terzani di Campi Bisenzio in collaborazione con Publiacqua, Water Right Foundation e LiBeR propone due eventi riservati sia alle classi scolastiche che hanno aderito al progetto di educazione ambientale Il mondo liquido sia al pubblico. Di seguito i due appuntamenti: Venerdi 22 marzo, ore 10, Limonaia di Villa Montalvo Ci siamo persi il capitano; divagazioni su Moby Dick di Melville di Lorenzo Degl’Innocenti (Fascia d’età: da 8 anni; Spettacolo è riservato unicamente alle classi che hanno aderito al progetto Il mondo liquido per l’anno scolastico 2018-2019) “Ismaele vuole vedere il mondo. Decide di farlo per mare, e le baleniere sono le navi che vanno più lontane. Scoprirà molto presto che quello che ha intrapreso non è un semplice viaggio e che la balena bianca non è solo un grande pesce. Avventure magnifiche e terribili lo aspettano, perché il mare è una grande tazza di mare in tempesta”. Lorenzo Degl’Innocenti, attore, regista e doppiatore lavora in teatro a fianco di Giorgio Albertazzi, Arnoldo Foà, Franco di Francescantonio, Irene Papas, la compagnia Fura dels Baus, Carla Fracci e Beppe Menegatti. Nel 2005 vince, assieme a Stefano Viali, un David di Donatello, un nastro d’argento e partecipa al festival di Berlino con il cortometraggio Lotta libera, regia di Stefano Viali. È acting coach e conduce laboratori di racconti e teatro in carcere. Lunedì 25 marzo, dalle ore 16.15 alle ore 20, Limonaia di Villa Montalvo Una tazza di mare in tempesta; Performance liberamente tratta da Moby Dick di Melville di Roberto Abbiati (Fascia d’età: da 8 anni; durata 20 minuti, max 25 spettatori. Ingresso gratuito – prenotazione obbligatoria; Ore 16.15, 17, 17.45, 18.30, 19.15) I primi tre spettacoli del pomeriggio sono riservati alle classi scolastiche che hanno aderito al progetto Il mondo liquido per l’anno scolastico 2018-2019 Per gli spettacoli delle 18.30 e 19.15 è possibile prenotarsi telefonicamente al n. 0558959600 A partire da lunedì 11 marzo. Si prega di avvisare tempestivamente la biblioteca in caso di rinuncia. Uno spettacolo tanto breve quanto intenso. Sarà un viaggio tra oceani in tempesta per immergersi in un racconto immaginifico e coinvolgente. Il mare. Che mare? Il rumore del mare. Cosa ti fa venire in mente il rumore del mare? Il Moby Dick di Melville. Un libro. Tutto il mare in un libro. S’accende qualcosa ogni volta che lo si prende in mano, il libro, e allora poi si comincia a immaginare in grande, balene, velieri, oceani, via, le cose più esagerate. Una piccola installazione, una piccola performance, per poco pubblico che assista a piccoli oggetti che evochino grandi cose. Tutto rubato da Melville, per pochi minuti. Come se si fosse nella stiva di una baleniera. Tutto qui. Roberto Abbiati attore, musicista e illustratore, insieme a Bano Ferrari e Carlo Pastori fonda il Teatro d’Artifici. Con lo spettacolo Una tazza di mare in tempesta vince il Premio Fiesole per le arti. Al cinema, lavora con Carlo Mazzacurati nei film La giusta distanza e La Passione. Fonda un teatro a Salvador de Bahia in uno dei quartieri più violenti della città. Ricordiamo che questi eventi si inseriscono in un progetto didattico comune e condiviso da Publiacqua,. WRF, Comune di Campi Bisenzio e Biblioteca Tiziano Terzani arrivato ormai alla sua seconda edizione e finalizzato alla promozione della lettura e educazione ambientale.
Event info
Start date: March 22, 2019
End date: March 25, 2019
Organization: Publiacqua, Water Right Foundation, Liber
Online
Share This